MonzaInBici.it

ECF logo

Facebook

Materiali e documenti Proposte e richieste al comune
 

Programma attività

Programma 2017 FIAB Monza In Bici E' disponibile il programma delle attività 2018! Scaricalo da qui (PDF 655 Kb).

Mappa ciclabili

Mappa ciclabili MonzaMappa completa delle piste ciclabili di Monza

Novità

Scriviamo al Sindaco sull'emergenza inquinamento

Egregio Sindaco, come associazione di cittadini impegnati sui temi della mobilità urbana, della cura della salute e dell’ambiente, fortemente preoccupati...

Lettera al Sindaco sulla mobilità ciclistica

Il 16 ottobre scorso FIAB MonzainBici ha incontrato il Sindaco di Monza Dario Allevi e l'assessore alla mobilità Federico Arena. L'incontro è stato cordiale...

5 Novembre - Ciclabile della Martesana

Domenica, 5 Novembre 2017. Come ultima escursione del 2017, riproponiamo una classica escursione in bicicletta, quella sulla ciclabile Martesana sino...

8 Ottobre - Milano: Vigorelli e Santa Maria delle Grazie

Domenica, 8 ottobre 2017. Con l'autunno che inizia, e le giornate che si accorciano, abbiamo messo in programma una facile escursione in bici che ci porterà...

La ciclabile di via Borgazzi

Che si cominci a parlare di una ciclabile in via Borgazzi è sicuramente un fatto positivo. Fin'ora sembrava un discorso chiuso ma evidentemente dopo il...

Associati a FIAB MonzainBici!
Scopri come fare.

Messaggio
  • Direttiva e-Privacy UE

    In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire l'autenticazione e la navigazione e per altre funzioni di sistema.
    Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite.

    Leggi i documenti sulla direttiva e-Privacy dell'UE

Scriviamo al Sindaco sull'emergenza inquinamento

Egregio Sindaco, come associazione di cittadini impegnati sui temi della mobilità urbana, della cura della salute e dell’ambiente, fortemente preoccupati per la grave emergenza sanitaria in cui, ancora una volta, la nostra città insieme a molte altre della Pianura Padana si trova a causa dell’inquinamento atmosferico, le inviamo - e per conoscenza ai componenti il consiglio comunale - la lettera che la Presidente della nostra Federazione Nazionale, Giulietta Pagliaccio, ha inviato al Presidente dell’ANCI, come rappresentante di tutti i sindaci d’Italia.

Lettera al Sindaco sulla mobilità ciclistica

Il 16 ottobre scorso FIAB MonzainBici ha incontrato il Sindaco di Monza Dario Allevi e l'assessore alla mobilità Federico Arena.

L'incontro è stato cordiale e costruttivo e la nostra associazione ha rinnovato la sua disponibilità alla collaborazione con l'Amministrazione per affrontare le soluzioni che favoriscono la mobilità ciclistica nei suoi vari aspetti. Nell'occasione ha consegnato una lettera con i 10 punti più importanti che andrebbero affrontati con una certa celerità vista l'arretratezza in cui si trova la nostra città in fatto di mobilità ciclistica.
 
Riportiamo il testo integrale della lettera e restiamo in attesa di risposte dall'Amministrazione.

La ciclabile di via Borgazzi

Ciclabile via BorgazziChe si cominci a parlare di una ciclabile in via Borgazzi è sicuramente un fatto positivo. Fin'ora sembrava un discorso chiuso ma evidentemente dopo il questionario destinato ai commercianti di corso Milano/via Borgazzi, promosso da FIAB MonzainBici e "Importiamo il modella Amsterdam" con un risultato favorevole all'80% alla ciclabile, qualcosa si sta muovendo nel senso giusto.

E' stato realizzato un tratto di ciclabile da Via Philips a via Montenero ma siamo convinti che dovrà essere completato per avere una sua utilità, in caso contrario rimarrà un breve tratto poco utile e si aggiungerà allo spezzatino monzese.

Furto delle bici: come prevenirlo

Furto biciSono molti gli ostacoli che a volte si pongono davanti ad un cambiamento, necessario e forse obbligatorio, come ad esempio una rivoluzione culturale di mobilità urbana.

Uno di questi è il continuo furto di biciclette che spesso scoraggia chi vorrebbe modificare il proprio stile di vita, spostandosi in città con la proprio bicicletta. La possibilità che una volta parcheggiata, si debba tornare a casa a piedi perchè la bicicletta è stata rubata è molto alta, purtroppo. Si tengono statistiche personali su quante volte siamo rimasti a piedi, una, due ,tre, tante volte e alla fine si acquistano lucchetti sempre più sofisticati ma non sempre con i risultati attesi.

La ciclabile di viale Elvezia

Passaggio ciclopedonale sulla ferrovia a Monza"Un significativo risultato ottenuto grazie al costante impegno di FIAB MonzainBici"Questo ha dichiarato il presidente di FIAB Monza in Bici, Pasquale Scalambrino.

Un breve tratto di ciclabile che da Viale Elvezia raggiunge la ciclabile di Via Birona. E' stato realizzato un passaggio ciclopedonale sulla ferrovia e una ciclabile di circa 50 metri, prima e dopo il ponte per un totale di circa 200 metri.

Da via Perosi sarebbe interessante collegare la ciclabile con viale Battisti tramite la via Boito e così avere un primo embrione di rete ciclabile della zona.

Ponte su Lambro e canale Villoresi: finalmente!

Ponte su Villoresi e Lambro sistematoEcco il ponte con il nuovo assetto.

Siamo riusciti, si, FIAB Monza in Bici questa volta porta a casa un buon risultato. Siamo veramente soddisfatti dell'intervento del Comune che ha modificato l'assetto del ponte su Villoresi e Lambro lungo la ciclabile omonima.

Abbiamo segnalato e suggerito una soluzione fin dai primi tempi in cui il ponte fu realizzato: la messa in opera delle assi nel senso di marcia dava problemi di scivolosità in caso di pioggia, e le fughe tra le assi di legno che con il tempo si sono formate e allargate sempre più, erano un pericolo per i ciclisti.

La modifica consisteva nel cambiare direzione alle assi di legno, non più nel senso di marcia ma trasversali allo stesso, come adesso è stato realizzato.

Ponte su Lambro e canale Villoresi

Ponte ciclabile sul Lambro e canale VilloresiLettera aperta all'assessore Marrazzo.

Rinnoviamo ancora una volta e con forza la nostra proposta di mobilità alternativa al trasporto motorizzato. I vantaggi di un uso quotidiano della bicicletta vanno proprio in quella direzione e non stiamo neppure più ad elencarli perchè sono ormai patrimonio culturale di tutti.

Questa premessa non ci porterà oggi, ma solo oggi, a riproporre soluzioni complessive per la nostra città ma ci limiteremo a sottolineare come la sicurezza del muoversi in bicicletta è un fatto fondamentale per diffondere sempre più questa pratica e per evitare tragedie che lasciano in noi cicatrici non cancellabili.

E vogliamo quindi focalizzarci su un problema piccolo, ma importante, che non ha mai trovato soluzioni nel corso dell'ultimo decennio (ancora con la giunta Faglia), nonostante le numerose richieste della nostra associazione FIAB MonzainBici, e lei, come assessore, più volte abbia promesso. un suo immediato intervento alla soluzione.

Ci riferiamo al ponte su Lambro e canale Villoresi, lungo la pista ciclabile omonima che parte da San Rocco.

Pagina 1 di 10