MonzaInBici.it

ECF logo

Facebook

Materiali e documenti Proposte e richieste al comune

Programma attività

Programma 2017 FIAB Monza In Bici E' disponibile il programma delle attività 2017! Scaricalo da qui (PDF 741 Kb).

Mappa ciclabili

Mappa ciclabili MonzaMappa completa delle piste ciclabili di Monza

Novità

9 e 10 Settembre: le dighe del Panperduto

Sabato 9 e Domenica 10 Settembre 2017 Rientrati dalle ferie agostane, cosa c'è di meglio di una rilassante due-giorni in bici in compagnia, seguendo le linee...

24 Giugno - I luoghi manzoniani

Sabato, 24 Giugno 2017. In occasione della tradizionale Sagra di San Giovanni, abbiamo pensato ad una facile cicloescursione cittadina che toccherà i luoghi...

Lettera ai candidati sindaci

In occasione delle prossime elezioni comunali nella nostra città, FIAB MonzainBici con il suo presidente Pasquale Scalambrino vuole proporvi alcune soluzioni...

21 Maggio - Uscita in Mountain Bike

Domenica 21 maggio iniziamo con le attività di mountain bike. Ci troviamo per la prima uscita di quest'anno che sarà facile e alla portata di tutti, bambini...

Associati a FIAB MonzainBici!
Scopri come fare.

Messaggio
  • Direttiva e-Privacy UE

    In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire l'autenticazione e la navigazione e per altre funzioni di sistema.
    Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite.

    Leggi i documenti sulla direttiva e-Privacy dell'UE

Furto delle bici: come prevenirlo

Furto biciSono molti gli ostacoli che a volte si pongono davanti ad un cambiamento, necessario e forse obbligatorio, come ad esempio una rivoluzione culturale di mobilità urbana.

Uno di questi è il continuo furto di biciclette che spesso scoraggia chi vorrebbe modificare il proprio stile di vita, spostandosi in città con la proprio bicicletta. La possibilità che una volta parcheggiata, si debba tornare a casa a piedi perchè la bicicletta è stata rubata è molto alta, purtroppo. Si tengono statistiche personali su quante volte siamo rimasti a piedi, una, due ,tre, tante volte e alla fine si acquistano lucchetti sempre più sofisticati ma non sempre con i risultati attesi.

La ciclabile di viale Elvezia

Passaggio ciclopedonale sulla ferrovia a Monza"Un significativo risultato ottenuto grazie al costante impegno di FIAB MonzainBici"Questo ha dichiarato il presidente di FIAB Monza in Bici, Pasquale Scalambrino.

Un breve tratto di ciclabile che da Viale Elvezia raggiunge la ciclabile di Via Birona. E' stato realizzato un passaggio ciclopedonale sulla ferrovia e una ciclabile di circa 50 metri, prima e dopo il ponte per un totale di circa 200 metri.

Da via Perosi sarebbe interessante collegare la ciclabile con viale Battisti tramite la via Boito e così avere un primo embrione di rete ciclabile della zona.

Ponte su Lambro e canale Villoresi: finalmente!

Ponte su Villoresi e Lambro sistematoEcco il ponte con il nuovo assetto.

Siamo riusciti, si, FIAB Monza in Bici questa volta porta a casa un buon risultato. Siamo veramente soddisfatti dell'intervento del Comune che ha modificato l'assetto del ponte su Villoresi e Lambro lungo la ciclabile omonima.

Abbiamo segnalato e suggerito una soluzione fin dai primi tempi in cui il ponte fu realizzato: la messa in opera delle assi nel senso di marcia dava problemi di scivolosità in caso di pioggia, e le fughe tra le assi di legno che con il tempo si sono formate e allargate sempre più, erano un pericolo per i ciclisti.

La modifica consisteva nel cambiare direzione alle assi di legno, non più nel senso di marcia ma trasversali allo stesso, come adesso è stato realizzato.

Ponte su Lambro e canale Villoresi

Ponte ciclabile sul Lambro e canale VilloresiLettera aperta all'assessore Marrazzo.

Rinnoviamo ancora una volta e con forza la nostra proposta di mobilità alternativa al trasporto motorizzato. I vantaggi di un uso quotidiano della bicicletta vanno proprio in quella direzione e non stiamo neppure più ad elencarli perchè sono ormai patrimonio culturale di tutti.

Questa premessa non ci porterà oggi, ma solo oggi, a riproporre soluzioni complessive per la nostra città ma ci limiteremo a sottolineare come la sicurezza del muoversi in bicicletta è un fatto fondamentale per diffondere sempre più questa pratica e per evitare tragedie che lasciano in noi cicatrici non cancellabili.

E vogliamo quindi focalizzarci su un problema piccolo, ma importante, che non ha mai trovato soluzioni nel corso dell'ultimo decennio (ancora con la giunta Faglia), nonostante le numerose richieste della nostra associazione FIAB MonzainBici, e lei, come assessore, più volte abbia promesso. un suo immediato intervento alla soluzione.

Ci riferiamo al ponte su Lambro e canale Villoresi, lungo la pista ciclabile omonima che parte da San Rocco.

Risposta dell'Assessore su Largo Mazzini

Ecco le risposte dell'Assessore Paolo Confalonieri alle proposte di FIAB Monza in Bici su Largo Mazzini (in MAIUSCOLO nel testo)

Vogliamo tornare sulla problematica di Largo Mazzini, perché proprio di problema si tratta. Il problema però riguarda in particolare i cittadini che inforcano la bicicletta a Monza e vogliono attraversare appunto Largo Mazzini, ma che saranno ancora costretti a farlo rischiando l'incidente, dove solitamente hanno la peggio.

La mancanza di sicurezza a Monza per chi pedala, è diffusa in tutta la città e solo strutture semplici, come le corsie ciclabili, possono mettere in sicurezza i ciclisti.

Largo Mazzini: la nostra posizione

Largo MazziniVogliamo tornare sull'argomento Largo Mazzini.
 
Il problema riguarda in particolare i cittadini che inforcano la bicicletta a Monza e vogliono attraversare questo snodo centrale, ma che saranno ancora costretti a farlo rischiando l'incidente, dove solitamente hanno la peggio.
 
La mancanza di sicurezza a Monza per chi pedala è diffusa in tutta la città e solo strutture semplici, come le corsie ciclabili, possono mettere in sicurezza i ciclisti.

Ecco la risposta dell'Assessore...

Corsie riservate ai mezzi pubblici e bici

Corsie riservate ai mezzi pubblici e biciConsiderato il grande distacco della nostra città (vedere il 21° rapporto di Ecosistema urbano che vede la nostra città all'84° posto su 104 città esaminate) nei confronti di molte città italiane, in merito alla mobilità ciclistica, pensiamo sia imperativo percorrere tutte le possibili vie per tentare di ridurre queste distanze, a volte notevoli, non volendo peraltro fare confronti con le altre città europee, nel qual caso le differenze sarebbero abissali.

Mentre siamo in attesa che il "bici plan" abbia una sua veloce attuazione, vogliamo solo suggerire alcune soluzioni semplici che potrebbero nell'immediato portare benefici alla modalità di trasporto "bicicletta" e alla città intera.

Pagina 1 di 10