MonzaInBici.it

ECF logo

Facebook

 

Programma attività

Programma 2017 FIAB Monza In Bici E' disponibile il programma delle attività 2018! Scaricalo da qui (PDF 655 Kb).

Mappa ciclabili

Mappa ciclabili MonzaMappa completa delle piste ciclabili di Monza

Novità

Scriviamo al Sindaco sull'emergenza inquinamento

Egregio Sindaco, come associazione di cittadini impegnati sui temi della mobilità urbana, della cura della salute e dell’ambiente, fortemente preoccupati...

Lettera al Sindaco sulla mobilità ciclistica

Il 16 ottobre scorso FIAB MonzainBici ha incontrato il Sindaco di Monza Dario Allevi e l'assessore alla mobilità Federico Arena. L'incontro è stato cordiale...

5 Novembre - Ciclabile della Martesana

Domenica, 5 Novembre 2017. Come ultima escursione del 2017, riproponiamo una classica escursione in bicicletta, quella sulla ciclabile Martesana sino...

8 Ottobre - Milano: Vigorelli e Santa Maria delle Grazie

Domenica, 8 ottobre 2017. Con l'autunno che inizia, e le giornate che si accorciano, abbiamo messo in programma una facile escursione in bici che ci porterà...

La ciclabile di via Borgazzi

Che si cominci a parlare di una ciclabile in via Borgazzi è sicuramente un fatto positivo. Fin'ora sembrava un discorso chiuso ma evidentemente dopo il...

Associati a FIAB MonzainBici!
Scopri come fare.

Messaggio
  • Direttiva e-Privacy UE

    In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire l'autenticazione e la navigazione e per altre funzioni di sistema.
    Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite.

    Leggi i documenti sulla direttiva e-Privacy dell'UE

Copertura assicurativa

L'ISCRIZIONE A "FIAB MonzainBici" COMPRENDE L'ASSICURAZIONE

PER LE ASSOCIAZIONI - POLIZZA RESPONSABILITA’ CIVILE VERSO TERZI - DESCRIZIONE DEL RISCHIO

Organizzazione e gestione di gite in bicicletta, treno, nave, auto e/o bus più bicicletta, manifestazioni ciclistiche non competitive,dibattiti,proiezioni,feste sociali, corsi inerenti l’attività e per tutto ciò inerente l’oggetto sociale e aventi per scopo la promozione per l’uso della bicicletta.

COPERTURA ASSICURATIVA

La garanzia si estende:

  • alla responsabilità civile personale del Presidente, dei componenti del Comitato direttivo, degli accompagnatori, istruttori, capogita e addetti in genere nell’esercizio dell’attività svolta per conto della FIAB; tutti sono terzi fra loro
  • alla responsabilità civile derivante dal montaggio e dallo smontaggio delle strutture e dalla somministrazione di cibi e bevande durante le manifestazioni;
  • alla responsabilità civile personale derivante agli iscritti dall’uso e circolazione della bicicletta 24 ore su 24.

FRANCHIGIA

Vi è una franchigia di 350 € per evento

TUTELA LEGALE

La tutela legale è compresa per un quarto del massimale cioè 375.000 € per evento fino alla liquidazione del sinistro. E’ valida per l’associazione e per tutti i soci. E’ possibile avere anche la copertura di spese per evitare conseguenze penali ma bisogna farlo autonomamente presso la filiale di zona.

MASSIMALI

Per sinistro: € 2.000.000

Per persona: € 2.000.000

Per danni a cose: € 2.000.000

COSTO

  • € 3,00 a socio comprensive di copertura 24 ore su 24
  • € 0.30 a persona per la copertura dei non soci nelle manifestazioni

MODALITA’ PER LA DENUNCIA DEL SINISTRO

Danno causato dall’associazione:

Un responsabile dell’associazione (presente al fatto) comunica i fatti entro il giorno successivo al sinistro alla FIAB.

L’associazione fa pervenire in copia e non in originale all’agenzia Unipol di Torino, ogni documentazione pervenutale inerente al sinistro (richieste danni, ecc….)

Danno causato dall’associato in seguito ad uso della bicicletta:

L’associato che ha causato il danno comunica i fatti entro il giorno successivo al sinistro alla FIAB.

Manda un fax o un’e-mail all’associazione e alla FIAB descrivendo lo svolgimento dei fatti, la data di svolgimento e gli eventuali testimoni con ogni documentazione pervenutagli inerente al sinistro (richieste danni, verbali ecc)

L’associazione fa pervenire i dati alla FIAB:

  1. la conferma che il responsabile sia socio dell’associazione FIAB o sia nell’elenco dei non soci fatto pervenire all’Unipol
  2. spedisce in copia e non in originale all’agenzia Unipol di Torino ogni documentazione pervenuta ad essa o all’associato inerente al sinistro (richieste danni,verbali ecc…)

Per tutti i dettagli sull'assicurazione, consultare il sito della FIAB.